Te lo stavi dimenticando vero?

Giovedì, 28 Novembre 2019

In primo piano

Non ti dimenticare di verificare quanto hai già versato da inizio anno a SecondaPensione e di scoprire quanto puoi ancora versare per sfruttare al massimo i benefici fiscali della previdenza complementare.

Ogni anno puoi dedurre dal reddito IRPEF dichiarato annualmente gli importi che hai versato al fondo pensione fino alla decorrenza massima di € 5.164,57. Tale importo comprende l’eventuale contributo del tuo datore di lavoro e i versamenti che puoi aver effettuato a favore dei soggetti fiscalmente a carico per l'importo da questi non dedotto, è invece esclusa dalla deduzione l'eventuale quota del TFR versata.

Come fare?

ENTRA NELL’AREA RISERVATA DEL SITO O DELLA APP e accedi alla sezione CONTRIBUZIONE per verificare quanto ti manca per completare il vantaggio fiscale dell’anno.

Effettua il versamento entro il 31/12/2019 (data contabilizzazione addebito) tramite bonifico bancario sulle seguenti coordinate:

Codice IBAN: IT37E0330701719000000023367
Intestato a: Amundi SGR S.p.A – SecondaPensione, presso SGSS - Société Générale Securities Services - S.p.A. (ex 2S Banca S.p.A.).
Causale: CODICE FISCALE COGNOME NOME

 Perché scegliere la previdenza complementare conviene sempre!

Accedi all'area riservata

Altre news

Niente panico
07/04/2020 In primo piano

COVID-19: perché non bisogna farsi prendere dal panico

L’Italia sta affrontando una situazione sanitaria, sociale e di conseguenza anche economica e finanziaria, del tutto inedita a causa della diffusione del coronavirus. Quella legata al Covid-19 è una crisi sanitaria grave, ma guardando al passato, sappiamo che le epidemie alla fine si sono risolte, consentendo   ai mercati finanziari di tutto il mondo di ripartire .La piena operatività online offerta da SecondaPensione consente di effettuare le vostre operazioni, sul sito e sulla app, comodamente da casa e in piena sicurezza e tutela della privacy, velocizzando i tempi di esecuzione delle operazioni stesse.