Innovare e tagliare i costi, il risparmio non ha alternative

Martedì, 26 Maggio 2020

In primo piano

In un’intervista pubblicata su L’Economia del Corriere della Sera Yves Perrier, CEO di Amundi, commenta le sfide attuali e future dell’industria del risparmio gestito e illustra i punti chiave per rimanere competitivi. Secondo Perrier, è ora più che mai essenziale perseguire una maggiore efficienza, attraverso l’innovazione e la riduzione dei costi, di cui beneficeranno anche i clienti finali. Nonostante gli impatti negativi della crisi Covid-19 sui mercati finanziari, Amundi ha dimostrato la resilienza della propria attività grazie alla crescente diversificazione del business nonché a partnership e joint venture in tutto il mondo. Nel corso dell’intervista Perrier affronta i potenziali cambiamenti che potrebbero manifestarsi nel settore del risparmio gestito quali un possibile ulteriore consolidamento del settore, una maggiore pressione sulla redditività causata da tassi di interesse molto bassi e lo sviluppo della gestione passiva. Perrier conferma inoltre l’impegno di Amundi in materia di investimento responsabile e illustra le misure adottate dall’azienda in questo periodo di emergenza sanitaria.

Leggi l'intervista completa

Altre news

Niente panico
07/04/2020 In primo piano

COVID-19: perché non bisogna farsi prendere dal panico

L’Italia sta affrontando una situazione sanitaria, sociale e di conseguenza anche economica e finanziaria, del tutto inedita a causa della diffusione del coronavirus. Quella legata al Covid-19 è una crisi sanitaria grave, ma guardando al passato, sappiamo che le epidemie alla fine si sono risolte, consentendo   ai mercati finanziari di tutto il mondo di ripartire .La piena operatività online offerta da SecondaPensione consente di effettuare le vostre operazioni, sul sito e sulla app, comodamente da casa e in piena sicurezza e tutela della privacy, velocizzando i tempi di esecuzione delle operazioni stesse.